Get Social With Us
insula | TESTACCIO
22058
single,single-portfolio_page,postid-22058,ajax_updown,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-2.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

TESTACCIO

Progetto pubblico unitario per la riqualificazione dell’area compresa tra il quartiere Testaccio e la piramide Cestia

Roma

2020

 

Cliente: Municipio I – Roma Capitale

Oggetto: concorso di progettazione a procedura aperta in due gradi – progetto preliminare per la II fase

consistenze: 45.000 mq

 

Secondo premio

 

Dopo anni di occupazioni spontanee, degrado e abbandono,sarà di nuovo disponibile una grande area pubblica nel centro della città. In un tessuto denso come quello del quartiere Testaccio questo rappresenta una preziosa risorsa per la riqualificazione urbana. Il progetto propone un segno urbano chiaro, che favorisce la riappropriazione dello spazio pubblico e coinvolge il recupero della dimensione monumentale dell’area, caratterizzata da emergenze architettoniche di assoluta eccezionalità. Le attrezzature sportive, scolastiche e di quartiere, oltre ai laboratori artigianali destinati alla comunità di artisti radicata nel “borghetto” di via Caselli, si collocano in un muro attrezzato basso e compatto: questo sistema insediativo restituisce un fronte urbano al comparto scolastico tra via Marmorata e via Caio Cestio, e costituisce una sorta di spina dorsale del parco, rendendolo facilmente accessibile, attraversabile, disponibile all’uso.

Category

GRANDE